Dal 2019 Sanità e Sicurezza ha la gestione e direzione del servizio di emergenza sanitaria della più importante e grande opera del nostro Paese, la costruzione del nuovo Ponte “Genova San Giorgio”.

Dal 2019 Sanità e Sicurezza ha la gestione e direzione del servizio di emergenza sanitaria della più importante e grande opera del nostro Paese, la costruzione del nuovo Ponte “Genova San Giorgio”.

Il servizio è composto da una infermeria, attivo h24, che si occupa del soccorso sanitario specifico all’interno del cantier, in collaborazione con il 118 nazionale.

Il servizio prevede anche il servizio ambulatoriale di cantiere, la guardia medica, la gestione delle misure anti contagio COVID19 nei casi paucisintomatici e sintomatici, di uno studio epidemiologico della popolazione lavorativa (COVID RAPID TEST Ab e Ag), in collaborazione con il servizio regionale della Liguria Alisa.